Valuta i rischi del condominio con la nostra consulenza

Quali sono le responsabilità di un amministratore di condominio? Una è sicuramente la valutazione dei rischi delle parti comuni. Soprattutto nel momento in cui è presente un dipendente per cui bisogna bisogna definire il responsabile del servizio di prevenzione e protezione (o RSPP). Noi possiamo aiutarti a lavorare in questa direzione:

Perché scegliere Group Up?

Per esternalizzare un servizio delicato come la valutazione delle condizioni di sicurezza in condominio e l’identificazione del responsabile del servizio di prevenzione e protezione. E lo puoi fare delegando a figure specializzate, con esperienza nel settore.
Ecco i punti di forza del nostro servizio:

Il tuo condominio ha bisogno di una valutazione rischi?

Non sai a chi rivolgerti per il Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione?

Domande e risposte utili sulla valutazione rischi in condominio

Sai chi deve redigere il documento di valutazione dei rischi? Ma è obbligatorio? Dove si custodisce? Queste e altre domande ancora arrivano ogni giorno nei nostri uffici Group Up. Quello della valutazione rischi per il condominio è uno dei temi più controversi: ecco le risposte chiare alle domande che tanti amministratori di condominio ci fanno.

Si tratta di una documentazione indispensabile nel momento in cui ci sono delle persone che prestano servizio all’interno dello stabile come portieri e addetti alla sicurezza o alle pulizie. Tutto questo si esplicita con l’obbligo del Documento di Valutazione dei Rischi (DVR). Se necessario c’è anche il Documento di Valutazione dei Rischi da Interferenza (DUVRI) da valutare e realizzare in modo da essere in regola con la legge italiana nei luoghi di lavoro.

Il DVR è il documento di valutazione dei rischi. Si tratta di un passaggio obbligatorio per ogni azienda con lavoratori, o soci lavoratori, come stabilito dal D.Lgs. 81/2008. Si considera il DVR obbligatorio anche per un solo dipendente o collaboratore. Quindi anche il condominio deve avere un DVR se è presente il portiere. Poi c’è il DUVRI, Documento di Valutazione dei Rischi da Interferenze per tutelare queste figure per le attività in appalto.
Secondo l’art. 28 D.Lgs 81 del 2008, in questo testo si valutano i rischi di lavoro del dipendente. Nello specifico, un condominio può indicare nel DVR tutti i potenziali fonti di pericolo relative a scale, ascensori, balaustre, soppalchi e altre strutture. L’amministratore di condominio è responsabile della sicurezza dei dipendenti, dell’informazione e della necessità di far frequentare corsi per la sicurezza come quelli antincendio.

E' il responsabile del servizio di prevenzione e protezione nei luoghi di lavoro. Nello specifico, la figura del responsabile può essere svolta dall’amministratore di condominio o da esterni che presentano le giuste caratteristiche.

Chiedi un preventivo per redigere la valutazione di sicurezza

Non puoi permetterti leggerezze quando affronti il tema della valutazione dei rischi in condominio, bisogna rivolgersi ai professionisti del settore che abbiano competenze tecniche e legali, ma soprattutto che abbiano esperienza in campo condominiale. Contattaci subito.

    Torna su